logo_dietosophia_3

facebook
instagram
youtube
whatsapp

2020 dott lorenzo dal canto biologo nutrizionista p.iva 06226040480 -- disclaimer

Lorenzo Dal Canto - Biologo Nutrizionista

Dieta a Zona, Dieta Chetogenica, Dieta mediterranea, Analisi Composizione Corporea e altro per il benessere

Una Visione Olistica

Il corpo umano non è una macchina.

Partiamo da questo concetto, forse non rivoluzionario per molti di voi, ma che sicuramente deve essere un punto di partenza per capire la Dietosophia®. Infatti si sente spesso dire che il corpo umano è una macchina perfetta e che è costruito bene, ma in realtà se fosse una macchina (perfetta o meno che sia) potrebbe essere facile riparare o addirittura sostituire i pezzi danneggiati e farla ripartire come nuova, più o meno per sempre. Si vedono in giro automobili, nuove, vecchie o addirittura d'epoca, che sono state tenute bene e viaggiano benissimo. Se si rompe un pezzo si può sostituirlo con uno uguale e se non si trova magari si può sempre provare a costruirlo.

27

Oppure si potrebbe prendere ad esempio un orologio; quanti ne esistono che hanno più di cento o duecento anni? Tanti, e il trucco sta “semplicemente” nel curarli, assisterli, accudirli nel modo più preciso, amorevole e competente possibile. Semplicissimo, anche se un po' costoso. Ma purtroppo per tutti noi il corpo umano non funziona così. Pezzi di ricambio esattamente uguali non si trovano e oltretutto, per quanto la scienza medica faccia enormi passi avanti, ad oggi non è possibile costruirne di nuovi. 

Inoltre è altrettanto vero che non sempre gli organi si possono curare adeguatamente. Quindi non possiamo considerare il corpo come una macchina. Purtroppo. Possiamo invece considerarlo come un meccanismo, preciso, delicato, complicato che deve dobbiamo tenere il più possibile in situazioni ottimali per non deterioralo. Se fosse un orologio l'unico modo di farlo funzionare a lungo sarebbe quello di controllare periodicamente l'efficienza di ogni singolo ingranaggio e la sua integrità, tenerlo in un luogo adatto, limitandone l'usura con la cura migliore che possiamo avere perché oltre un certo livello di usura non possiamo più ne' riparalo ne' sostituire pezzi.

images-4.jpeg

Dobbiamo avere una visione olistica dell'orologio 

Dobbiamo avere una visione olistica del corpo umano

dsc4321-0acef

Una visione olistica vuol dire avere una visione che non si limita alle più o meno semplici patologie e al loro trattamento sintomatico, cosa su cui si basa molto della medicina occidentale, ma avere un approccio capace di abbracciare tutto il corpo nei suoi meccanismi, la psiche, e consideri il sistema uomo-ambiente come un continuo interscambio di materia, energia e informazioni. Non basta una analisi della composizione corporea e una dieta a zona o una dieta del DNA, per ottenere un risultato ottimale. Serve una visione olistica dell'organismo

La "Dietosophia®" nasce proprio per insegnare tutto questo

Leggi anche

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder